Includeteci tuttə, è vostro dovere; manifesto delle femministə musulmanə di SLUM – SLUM

Come moltu di voi sapranno, SLUM è uno spazio eterogeneo. Il gruppo di persone musulmane interno è molto misto: abbiamo cognomi marocchini, tunisini, algerini, egiziani, italiani, siamo etero, bi, pan, cis e trans, saffichə, convertitə, di famiglie miste o famiglie musulmane, siamo di diverse età e abbiamo missioni diverse e connesse. Ognuna di noi sta... Continue Reading →

La proposta dello ‘hijab ban’ francese è islamofoba: parola di una ragazza hijabi in Francia – SLUM

Mi chiamo Fatima, ho 23 anni e sono nata e cresciuta a Modena. Mi sono spostata in Francia con la mia famiglia verso i 13-14 anni e sono qui da 10 anni.  Voglio parlare del velo in Francia perché è un argomento che mi tocca moltissimo. Sono una ragazza velata e ho vissuto talmente tanta... Continue Reading →

Cosa dice veramente il Corano rispetto al velo delle donne? – Tedx Talks – SLUM

Gli estremisti, i fondamentalisti e i bigotti dicono di voler purificare l'Islam e parlano molto delle donne. Di cosa dovrebbero indossare, fare, pensare. Parlando completamente a sproposito. Trattiamo la questione del velo analizzando i versetti del Corano, anche per come sono stati strumentalizzati e fatti legge. Questo testo è la traduzione dall'inglese all'italiano di Dalila... Continue Reading →

Diwali è celebrato da secoli dalle persone musulmane – SabrangIndia – SLUM

Diwali, la festa delle luci, è una festa tradizionale indiana che coinvolge attivamente soprattutto induistu, sikh, jainistu e buddistu. Tuttavia, la celebrazione è aperta davvero a tuttu, anche alle persone musulmane che la festeggiano da secoli. L'articolo originale è stato scritto nel 2019 da Ishmeet Nagpal e pubblicato su SabrangIndia (qui), poi tradotto verso l'italiano... Continue Reading →

Sì, le vignette di Charlie Hebdo insultano davvero lu musulmanu – SLUM

Questo articolo è stato scritto raccogliendo il sentire e le argomentazioni delle persone musulmane, incluse utenze di SLUM. La principale argomentazione riguarda le vignette di Charlie Hebdo, non osando addentrarsi nei contenuti "scritti" del giornale francese altrettanto islamofobi. L'autrice è Sveva Basirah Balzini. "Ouuuh! Le Prophète!" Lo dice il presidente turco alzando la lunga veste... Continue Reading →

“Ormoni gratuiti”: non chiamatela rivoluzione – SLUM

Inizialmente ci siamo tuttu rallegratu della notizia sulla gratuità dei farmaci per le terapie ormonali, ma non avevamo fatto attenzione alle criticità delle nuove disposizioni AIFA. Majid Capovani scrive riguardo una rinnovata situazione di iperpatologizzazione e restrizioni molto problematica. Il 23 settembre l’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA) ha inserito i farmaci per le terapie ormonali... Continue Reading →

Crea un sito web o un blog su WordPress.com

Su ↑