Mondo, sono una donna con barba e baffi! – HuffPost – SLUM

Questo articolo è stato scritto da Mala Badi, attivista trans in Marocco, per Huffington Post nel 2016 (lo trovate qui). Immagine di Julian Love via Getty Images. Decisi di dire alla mia famiglia durante il pasto che rompe il digiuno del Ramadan quel che nascondevo da 20 anni, che quel loro figlio Hamza in verità... Continue Reading →

Lo sfinimento dell’empowerment – This – SLUM

L'articolo originale è stato scritto da Sidrah Ahmad-Chan e pubblicato su This nel febbraio 2020 (lo trovate qui). La traduzione e le revisioni sono state fatte da Davide Motta, Giulia Davoli e Maria Alessia Nanna. Le donne musulmane non dovrebbero essere obbligate a sembrare superumane per evitare di essere viste come deboliSono stanca della narrativa... Continue Reading →

COVID-19: lə sexworker necessitano di un immediato supporto finanziario e di protezione  – ICRSE – SLUM

L'articolo originale consiste in una comunicazione ufficiale del 18 marzo da ICRSE (International Committee on the Rights of Sex Workers in Europe) in più lingue (la trovate qui), la seguente traduzione verso l'italiano è di Martina Serusi. ICRSE chiede al governo nazionale di agire urgentemente per assicurarsi che i/le/* sex workers, insieme alle loro famiglie... Continue Reading →

L’antispecismo sarà un movimento intersezionale e inclusivo, o non sarà – SLUM

Per molt* l’antispecismo sembra una lotta per la liberazione solo e soltanto finalizzata alla liberazione dell’animale non umano, nonché esclusiva dell’eredità di altri movimenti. In verità, l’antispecismo è un movimento che contempla l’intersezionalità nella propria formulazione e negli ambienti di lavoro, sebbene, spesso e volentieri, tale valore fondamentale sia criticato e messo in dubbio da... Continue Reading →

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑